Roberto Mancini: «I vaccini prima a chi ha più bisogno, noi della Nazionale possiamo aspettare»

Giovedì 15 Aprile 2021
Roberto Mancini: «I vaccini prima a chi ha più bisogno, noi della Nazionale possiamo aspettare»

ANCONA - Roberto Mancini e le Marche, rapporto forte, adesso ancora più di prima con il commissario tecnico della Nazionale che ha parlato anche di Covid e di vaccini a margine di una conferenza stampa di presentazione di
spot come testimoniale di promozione turistica delle Marche, a una domanda dei cronisti sull'ipotesi di vaccinare il gruppo azzurro prima degli Europei.«Valuterà la Federazione, spero che però prima vengano vaccinate le persone che hanno più bisogno, dunque le persone anziane, poi vedremo quello che sarà più avanti». 

LEGGI ANCHE:

Lavoro "usa e getta", alle Marche il primato in tutta Italia. Il grido d'allarme della Cgil

 

«Viaggiamo in lungo e in largo - ha aggiunto il commissario tecnico della nazionale azzurra - siamo a contatto con tante persone e questo lo valuterà la Federazione. Spero che prima vengano vaccinate le persone che hanno più bisogno, dunque gli anziani, poi vedremo quello che sarà più avanti».

Ultimo aggiornamento: 16:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA