Veterinario ed ex parroco
stroncato dal male a 54 anni

Veterinario ed ex parroco
stroncato dal male a 54 anni
«Arrivederci in paradiso»
PORTO RECANATI  - Suona la chitarra e canta per noi. Arrivederci in paradiso»: con questa frase padre Roberto Zorzolo, ex parroco, e tutta la comunità portorecanatese ha saluta Leonida Falanga, 54enne veterinario della città stroncato ieri mattina da una terribile malattia. Sgomento e sconforto nel mondo del volontariato dove “Leo” era stato molto attivo. Oltre a curare gli animali come figli, Leonida Falanga era il chitarrista della chiesa di San Giovanni Battista. Sempre presente con la sua chitarra, al termine della messa era solito salutare il gruppo con la frase: «È stato un onore suonare con voi». Molti lo conoscevano per la sua attività professionale di veterinario che svolgeva nello studio di Montarice. Solare e sorridente, Leo non passava di certo inosservato.

Pur nella sua massima riservatezza aveva sempre un sorriso ed una parola di conforto per tutti. Una gran bella persona, riservata e pacata in tutto. Appassionato di biciclette, spesso si vedeva in giro in sella alla sua due ruote da trekking. Con la bicicletta andava anche al lavoro e in soccorso ai suoi amici a quattro zampe. Tanti i messaggi di cordoglio. « Non è semplice trovare le parole giuste in queste circostanze, e non è mai semplice darsi risposte. Nel nostro piccolo ci armiamo di un rispettoso silenzio» è il commento del comitato Scossicci-Del Sole. « L’anima nostra dovrà uscire dalle strettezze di questa vita, liberarsi delle pesantezze della materia e muovere verso le assemblee eterne. Suona e canta per noi che siamo ancora in questa valle di lacrime», è stato invece il pensiero di padre Roberto. Leo lascia la moglie Letizia, figlia dell’ex storica fondatrice della Croce Azzurra, e la figlia Valentina. La loro era una famiglia modello, legatissimi anche nella passione per la chitarra. In chiesa dove c’era Leo c’era anche Letizia e Valentina. I funerali si svolgeranno oggi alle 15 nella chiesa di San Giovanni Battista. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 16 Luglio 2019, 04:50 - Ultimo aggiornamento: 16-07-2019 04:50

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO