Ussita, due giovani dispersi sui monti
Dopo ore trovano la strada dell’auto

Domenica 15 Settembre 2019
Alle ricerche ha contribuito il Soccorso alpino
USSITA - Allarme per due alpinisti anconetani, scomparsi dalla mattinata di ieri sul Pizzo Berro, sui monti sopra Ussita e Castelsantangelo sul Nera. A dare l’allarme era stato un amico dei due giovani. Le ricerche sono scattate intorno alle 16.30: in azione tre squadre da terra e un elicottero che ha sorvolato la zona.
Operazioni tutt’altro che semplici visto che, tra l’altro, i dispersi non erano raggiungibili al telefono cellulare. Ma alla fine i due sono riusciti autonomamente a raggiungere la loro auto (poco dopo le 19) e hanno contattato i soccorritori, dicendo di stare bene.
Allarme rientrato, dunque. Il loro amico da ieri mattina non riusciva a contattarli ed è stato quest’ultimo, come detto, a richiedere l’intervento del Soccorso alpino. In azione anche i militari dell’Arma della stazione di Fiastra, che hanno collaborato nelle attività di ricerca. Alla fine per fortuna tutto si è risolto nel migliore dei modi. © RIPRODUZIONE RISERVATA