Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Piante di marijuana nel capanno e bazar di droga in casa: arrestato un "habituè" dei rave

Piante di marijuana nel capanno e bazar di droga in casa: arrestato un "habituè" dei rave
Piante di marijuana nel capanno e bazar di droga in casa: arrestato un "habituè" dei rave
1 Minuto di Lettura
Giovedì 26 Agosto 2021, 18:32

URBISAGLIA - Era già noto ai carabinieri per reati contro il patrimonio, stupefacenti e per aver partecipato a rave party, questa mattina i militari lo hanno sorpreso con oltre 300 grammi di droga tra Mdma, funghi allucinogeni, oppio, hashish e marijuana.
È finito in manette un 35enne di Urbisaglia, dopo che i carabinieri della Compagnia di Tolentino, guidata dal capitano Giulia Maggi, lo hanno sorpreso con il variegato quantitativo di stupefacente nascosto tra casa e un capanno adiacente, con una piccola serra “fai da te” allestita per la coltivazione della marijuana con sei piante già alte più di un metro e bottiglie di fertilizzante. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA