Uomo di 44 anni in overdose, lo vede un volontario della Croce Azzurra e lo salva

Venerdì 29 Novembre 2019
Uomo di 44 anni in overdose, lo vede un volontario della Croce Azzurra e lo salva
CIVITANOVA - Overdose nel piazzale dell’ex scuola elementare Gramsci, in via Argentina. Salvato in extremis un 44enne di Osimo grazie all’intervento della Croce Azzurra di Porto Recanati e del 118. Ad accorgersi della presenza del tossicodipendente un volontario della Croce Azzurra che ha la sede nel complesso dell’ex scuola. L’intervento è stato immediato: sul posto sono arrivate nel giro di pochi minuti due ambulanze con medico a bordo e la pattuglia dei carabinieri di Porto Potenza. Fortunatamente l’uomo è stato soccorso in tempo ed ha ripreso i sensi in poco tempo. 

LEGGI ANCHE:

Pesaro, si accascia in spiaggia in overdose: ragazza di 30 anni salvata dall'allarme dei passanti

Va in overdose, dentro casa trovate dai poliziotti altre due dosi di eroina


L’uomo, un osimano è stato identificato dai militari dell’Arma, che hanno effettuato tutte le verifiche del caso, e dopo le prime cure trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Civitanova per accertamenti. 
  © RIPRODUZIONE RISERVATA