Un ambiente più pulito
grazie alle associazioni

Un ambiente più pulito grazie alle associazioni
2 Minuti di Lettura
Martedì 18 Marzo 2014, 15:57

CALDAROLA - La sezione comunale della Federazione italiana della caccia con il patrocinio del Comune di Caldarola, in collaborazione con le locali associazioni Pro

loco, Monti azzurri bike team, Società pesca sportiva, Cinghial club Collarsone e Nuovo oratorio Cristo Re, ha organizzato una giornata dedicata alla salvaguardia dell'ambiente. Un numerosissimo gruppo di volontari di tutte le età ha lavorato intensamente fin dal mattino presto per ripulire varie zone del paese dal ponte di Vestignano a Collarsone, dal Bozzolone al Rio, fino ai vari giardini pubblici del centro abitato.

Sono stati raccolti materiali di tutti i tipi da rifiuti ingombranti come mobili, elettrodomestici, pneumatici, lamiere a bottiglie, lattine, siringhe, giocattoli, fili e tubi. L’immondizia è stata caricata nei furgoni del Comune e di privati e poi depositata in un'area messa a disposizione sempre dal Comune per essere poi smaltita il giorno successivo nei centri di raccolta adibiti a questo scopo.

Alla fine di questa intensa giornata i partecipanti si sono di nuovo ritrovati in piazza Vittorio Emanuele per gustare l'ottima pizza di “Pizza in Piazza” offerta dalla Federcaccia. Gli organizzatori ringraziano il Comune, le associazioni che hanno contribuito alla realizzazione di questa manifestazione, i volontari che si sono adoperati a ripulire Caldarola e, visto il successo dell'iniziativa, danno appuntamento a tutti coloro che hanno a cuore l'ambiente tra qualche mese per un'altra giornata all'insegna dell'amicizia e della collaborazione per il bene del paese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA