Il pusher prova a lanciare l'hashish dalla finestra, ma finisce in manette a 19 anni

Mercoledì 20 Gennaio 2021
Treia, il pusher prova a lanciare l'hashish dalla finestra, ma finisce in manette a 19 anni

TREIA - Un giovane arrestato dalla polizia per spaccio. L’operazione è stata portata a termine a Treia nella tarda serata di martedì dai poliziotti di Macerata, che dopo un’indagine durata alcuni giorni hanno tratto in arresto un 19enne, colto nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

LEGGI ANCHE:

Al termine dell’operazione sono stati sequestrati due involucri contenenti un totale di circa due etti di hashish, di cui il giovane aveva tentato di disfarsi gettandoli dalla finestra della sua camera al momento dell’irruzione degli agenti. L’indagine, avviata alcuni giorni fa, condotta con metodi tradizionali come pedinamenti e appostamenti, è nata seguendo i movimenti di due ragazzi conosciuti dalla polizia come consumatori di droga, i quali nella serata di martedì si erano recati nell’abitazione del giovane arrestato. Recuperati  due etti di hashish. Sequestrati anche 10 grammi di marijuana. Il 19enne è ai domiciliari.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA