Sfollata di 22 anni muore nel sonno
dentro la Sae, trovata dalla madre

Sfollata di 22 anni muore nel sonno
dentro la Sae, trovata dalla madre
MUCCIA - Tragedia a Muccia, dove una ragazza di 22 anni è morta nel sonno in una casetta Sae.
Carala Ceccotto, 22 anni, abitava in una Sae con i suoi genitori in una casetta Sae, aveva da poco fatto ritrono a Muccia dopo essere stata sfollata a Matelica dopo le scosse del terremoto 2016. La macabra scoperta è stata fatta dalla madre, che questa mattina intorno alle 8,30 era andata a svegliarla. Ma purtroppo per la ragazza non c'era più nulla da fare. Secondo i primi esami il decesso sarebbe dovuto a cause naturali. Sul posto anche i carabinieri.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoled├Č 3 Gennaio 2018, 12:33 - Ultimo aggiornamento: 03-01-2018 12:33

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO