Tolentino, ubriaco entra in una kebabberia e prende a pugni un cliente

Tolentino, ubriaco entra in una kebabberia e prende a pugni un cliente
Tolentino, ubriaco entra in una kebabberia e prende a pugni un cliente
2 Minuti di Lettura
Lunedì 8 Agosto 2022, 16:35

TOLENTINO - Ubriaco entra in un locale e aggredisce un cliente. È stato denunciato dai carabinieri della Compagnia di Tolentino, guidati dal capitano Giulia Maggi, un 27enne romeno che nella notte tra sabato e domenica ha messo in allerta un locale che vende kebab in piazza del Popolo.

Il mare si porta via un'altra vita: il dolore per Giovanni Longhi, morto mentre faceva il bagno

Era circa l’una di notte quando il giovane, in preda ai fumi dell’alcol, è entrato nel locale settempedano dove c’erano il proprietario e alcuni clienti. A quel punto il 27enne ha preso di mira un giovane pakistano: prima avrebbe iniziato ad insultarlo, poi sarebbe passato alle botte. Sono volati calci e pugni ai danni del pakistano fino a quando è intervenuto il proprietario. Sul posto sono intervenuti i militari dell’Arma che hanno denunciato il romeno per ubriachezza molesta, violenza privata, minacce, molestia e disturbo delle persone e lesioni personali. I sanitari del 118 hanno trasportato il pakistano al pronto soccorso dell’ospedale di Camerino dove gli sono state riscontrate diverse tumefazioni al volto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA