Trovata dagli agenti della polizia locale una busta con oltre 700 euro: il sollievo della proprietaria

Martedì 14 Dicembre 2021
Trovata dagli agenti della polizia locale una busta con oltre 700 euro: il sollievo della proprietaria

TOLENTINO  - Ieri mattina intorno alle 10,30, durante il consueto servizio di pattugliamento, gli agenti della polizia locale, guidati dal comandante David Rocchetti, hanno rinvenuto lungo la siepe che delimita il passaggio pedonale con la strada di palazzo Europa, via Tambroni, una busta abbandonata a terra.

 

Subito aperta gli agenti hanno trovato all’interno vari documenti, tra cui anche il libretto per ritirare la pensione e 700 euro in contanti. Rientrati in ufficio, gli agenti hanno rintracciato la proprietaria del portadocumenti, tramite i dati di una denuncia dei redditi, che è risultato essere di una signora B.R., di 68 anni, residente a Caldarola. Nel giro di poco tempo la donna è stata contattata e invitata a presentarsi in ufficio per ritirare quanto di proprietà e che aveva smarrito.


Fortunatamente la distrazione che aveva portato a perdere busta, documenti e soldi non ha avuto gravi conseguenze per la donna, sia perché la busta è stata ritrovata in tempo, prima che qualcun altro con intenzioni meno encomiabili la travasse. sia perché la polizia locale ha capito subito che la busta abbandonata sotto la siepe potesse contenere qualcosa di importante ed è riuscita in breve tempo a risalire all’identità della proprietaria. 
Sempre ieri e all’incirca alla stessa ora, un’altra pattuglia è intervenuta per rilevare un incidente accaduto in via Pertini, nei pressi dell’uscita della superstrada “Tolentino zona Industriale”.

Un mezzo pesante fermo al margine della carreggiata è stato tamponato, da una Fiat Panda condotta da C.F. di 87 anni, residente a Tolentino. Le cause dello schianto sono in corso di accertamento da parte degli agenti; il conduicente è invece stato trasportato in ambulanza dal 118 al pronto soccorso di Macerata.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA