Fermato dai carabinieri mostra una patente falsa: scatta la denuncia e arriva anche la maxi multa

Domenica 20 Marzo 2022
Fermato dai carabinieri mostra una patente falsa: scatta la denuncia e arriva anche la maxi multa

TOLENTINO - Controlli sulle strade da parte dei carabinieri della compagnia di Tolentino. Un cittadino di origine indiana, controllato alla guida di un’autovettura della moglie, esibiva ai carabinieri una patente che risultava essere rilasciata dalle autorità governative polacche e apparentemente valida.

 

I successivi accertamenti permettevano in realtà di stabilire che si trattava di un documento che, se pur riportando tutti i dati esatti e le complete generalità del cittadino indiano, era completamente falso non essendo affatto una patente di guida polacca, ma una sua fedele riproduzione. Il gesto è valso così la denuncia alla Procura della Repubblica di Macerata per uso di atto falso e la contestazione della sanzione amministrativa pecuniaria di oltre cinque mila euro per guida senza patente nei confronti del 38enne residente sulla costa e controllato la sera di venerdì a Tolentino.

Una volta accertata la falsità del documento, infatti, gli veniva sequestrata la patente di guida del tutto irregolare, si procedeva al fermo amministrativo dell’autovettura condotta per guida senza patente e la contestazione dell’ulteriore violazione amministrativa per incauto affidamento del mezzo nei confronti della moglie, risultata proprietaria. Nel corso del servizio sono state in tutto controllate oltre trenta persone e contestate altre tre sanzioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA