Uomo nudo armato di fucile si barrica in casa
Minacciava di sparare, bloccato dai carabinieri

Uomo nudo armato di fucile si barrica in casa Minacciava di sparare, bloccato dai carabinieri
3 Minuti di Lettura
Lunedì 7 Ottobre 2019, 11:02 - Ultimo aggiornamento: 8 Ottobre, 09:25

TOLENTINO - Un uomo di 53 anni si è barricato in casa a Tolentino armato di un fucile minacciando  di sparare questa mattina verso le 10. Le forze dell’ordine  sono subito arrivate sul posto. Sul posto sono presenti carabinieri, municipale, vigili del fuoco e 118. Sono stati  momenti di tensione in via Filzi fino a quando i carabinieri non sono riusciti a fermarlo.
 



L’area è stata circondata e la strada chiusa al traffico per precauzione, tutto intorno un fuggi fuggi generale: l'uomo è anche uscito colpetamente nudo e armato di fucile. I carabinieri hanno fatto irruzione all'interno dell'appartamento. In casa c'era anche la mamma 83enne.
 
 


Sono state ore di terrore nel centro storico di Tolentino, dove un uomo si è barricato in casa, al piano terra di via Filzi 123, armato di due fucili automatici, minacciando di fare fuoco su chiunque si avvicinasse, prima di arrendersi ai carabinieri. In casa con lui, si è appreso successivamente, c'era la madre. Dopo lunghe trattative, condotte dal comandante provinciale dei carabinieri colonnello Michele Roberti, i militari sono riusciti a fare irruzione in casa, ma l'uomo si era rifugiato nell'ultima stanza, da dove poi è uscito a torso nudo consegnandosi ai carabinieri. L'uomo è P.R., 53 anni. 

Nelle vicinanze si era anche appostato un appostato anche un reparto speciale, pronto ad intervenire. Per convincerlo ad aprire la porta, era stato proposto di fare entrare il fratello gemello e un nipote. Quando P.R. ha aperto, però, i carabinieri con il reparto speciale del XIII battaglione Gorizia hanno fatto irruzione. I militari gli hanno urlato: «Getta il fucile!».  L'uomo si era rifugiato nell'ultima stanza, sempre imbracciando il fucile. Poi è uscito e si è consegnato ai militari. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA