Furto in casa dell’assessore, stanze a soqquadro. Rubati monili e pochi euro

Ancora furti in appartamento
Ancora furti in appartamento
di Carla Passacantando
2 Minuti di Lettura
Venerdì 9 Luglio 2021, 06:00

SARNANO - Furto ieri mattina in via del Colle, nell’abitazione dell’assessore alle Politiche sociali, Floriana Pesci. Magro il bottino: una banconota di 50 euro e qualche monile in oro, un girocollo e poco altro. I ladri sono entrati anche in un’altra casa, ma non hanno portato via nulla. Il furto risale a ieri mattina, quando in entrambe le abitazioni non c’era nessuno. 

 

«Sono uscita verso le 8.30 – racconta l’assessore Pesci - e alle 11.30 quando sono rientrata, ho trovato una finestra del piano terra aperta. Ho subito immaginato che qualcuno fosse entrato in casa; all’interno ho trovato cassetti aperti e rovesciati sul letto e armadi spalancati. Comunque, i ladri non hanno rovistato in tutta la casa. Devo ancora verificare ma mi pare che i ladri abbiano portato via poco roba. Una banconota da 50 euro sopra un comodino e qualche oggetto in oro».

Come detto, i ladri sono entrati anche nell’abitazione vicina, ma se ne sono andati a mani vuote, forse i malviventi sono stati disturbati da qualcuno. Anche in questo caso il proprietario della casa si è accorto della “visita” solo quanto è rientrato nell’abitazione. Una volta scoperto il furto, sono stati avvertiti i carabinieri di Sarnano corsi subito sul posto. Le indagini sono in corso per risalire agli autori. Stando ai primi elementi, i ladri erano più di uno. C’è una sola strada che conduce all’abitazione dell’assessore: non è escluso, quindi, che un complice abbia fatto da palo.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA