San Severino, si è spento Prosperi
nei diari aveva raccontato tutta la sua vita

Si è spento Prosperi
nei diari aveva raccontato
tutta la sua vita
SAN SEVERINO - Nello studio della casa di viale Eustachio dove viveva da solo dopo la morte della consorte conservava più di cinquanta agende sulla sua vita vissuta in Argentina, dove era emigrato da giovane, e nella sua San Severino, dove aveva trovato impiego dapprima nelle Ferrovie dello stato e successivamente nella scuola. Nello Prosperi, conosciuto da tanti alunni delle elementari come il bidello Nello, ha raccontato aneddoti, curiosità e poesie della quotidianità settempedana. Venerdì 23 è venuto a mancare, alla veneranda età di 97 anni. Da mezzo secolo annotava nei diari tutto ciò che faceva giornalmente e cosa era accaduto attorno a sé. Lascia le sorelle Maria ed Elide, il cognato Gino, i nipoti Gabriella, Giuseppe, Daniela, Paolo, Enrico, Katia e Donatella.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 25 Agosto 2019, 13:40 - Ultimo aggiornamento: 25-08-2019 13:40

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO