L'anello non esce, è panico
A scuola arrivano i pompieri

L'anello non esce, è panico A scuola arrivano i pompieri
1 Minuto di Lettura
Sabato 17 Gennaio 2015, 14:16 - Ultimo aggiornamento: 18 Gennaio, 21:26
SAN SEVERINO - Non riesce a sfilare l'anello rimasto bloccato al dito. Paura per la donna, una sessantenne che risiede a San Severino. Preoccupata per il dito che con il trascorrere del tempo si stava gonfiando sempre più, è andata in ospedale, ma alla fine a risolvere il problema hanno pensato i vigili del fuoco. E' successo ieri intorno alle 10. La sessantenne era a lezione di italiano della scuola Edulingua a palazzo Servanzi Confidati quando l'anello non le usciva più dal dito. Ha provato e riprovato a sfilarlo, ma senza esito. Il dito con il trascorrere del tempo si gonfiava sempre di più ed aveva assunto un colore violastro. La donna, di origini brasiliane, ha così raggiunto l'ospedale di San Severino Marche, ma i medici non sono riusciti a far nulla. Una docente della scuola Edulingua ha pensato allora di avvertire i pompieri che sono intervenuti, ma hanno voluto operare in ospedale. E poco dopo al nosocomio settempedano sono arrivati i vigili del fuoco del distaccamento di Tolentino e nel giro di pochi minuti hanno liberato la donna dall'anello tagliandolo con una seghetta in ferro senza ferirla. Alla fine tutto si è risolto nel migliore dei modi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA