Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Lascia il portafogli con tanti soldi sopra la macchina al distributore: una signora lo ritrova e lo consegna ai carabinieri

Lascia il portafogli sopra la macchina al distributore: una signora lo ritrova e lo consegna ai carabinieri
Lascia il portafogli sopra la macchina al distributore: una signora lo ritrova e lo consegna ai carabinieri
2 Minuti di Lettura
Sabato 22 Gennaio 2022, 11:30 - Ultimo aggiornamento: 11:36

SAN SEVERINO - Un episodio da ricordare. La sera del 19 gennaio un uomo dopo aver effettuato rifornimento presso un distributore in San Severino Marche, è ripartito alla volta di casa sua lasciando inavvertitamente il portafoglio sopra il tetto del veicolo dove, oltre ai documenti, custodiva il bancomat e la somma di € 1.500.

Percorsi alcuni chilometri, quindi ben lontano dal distributore, il portafoglio è caduto ma l'uomo non se n’è accorto… giunto a casa si è reso conto di non averlo più ed è tornato indietro sperando di averlo lasciato al distributore di benzina. La ricerca però, estesa anche su parte del percorso che aveva effettuato, è stata vana, quindi l’uomo è tornato a casa carico di sconforto e senza più alcuna fiducia di ritrovare l’ingente somma smarrita.

Pochi istanti dopo una signora che si trovava per caso a transitare a piedi lungo la strada, ha notato il portafogli a terra, lo ha raccolto, e dopo aver visto i soldi e documenti, si è recata immediatamente presso il comando Stazione Carabinieri di San Severino Marche per raccontare l’accaduto e affidare quanto ritrovato, affinché i Carabinieri potessero rintracciare il proprietario. I carabinieri hanno rintracciato C.G. e gli hanno riconsegnato il portafoglio e il suo contenuto. L’uomo ha chiesto il recapito della signora per ringraziarla…per il suo senso civico e il suo chiarissimo esempio di onestà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA