Esce di casa e si spara con il fucile
Il corpo senza vita scoperto dalla moglie

Esce di casa e si spara
con il fucile. Il corpo senza
vita scoperto dalla moglie
SAN GINESIO - Colto da una crisi depressiva decide di chiudere con la vita e si spara con un fucile. L'uomo aveva 74 anni. La tragedia si è consumata nella frazione di Passo San Ginesio, nel comune di San Ginesio. L'anziano era uscito presto di casa senza avvertire la moglie e si era recato in un'altra abitazione di sua proprietà in contrada Collina. Si è poi chiuso nel garage e si è esploso un colpo su di sé che è risultato fatale. A fare l'amara scoperta, del corpo senza vita dell'uomo, è stata la moglie.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 21 Maggio 2019, 18:57 - Ultimo aggiornamento: 22-05-2019 13:48

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO