Il ladro di offerte minaccia il parroco: «Se chiami i carabinieri ti picchio». Smascherato grazie alle spycam

Venerdì 3 Luglio 2020
Il ladro di offerte minaccia il parroco: «Se chiami i carabinieri ti picchio». Smascherato
grazie alle spycam
MONTEFANO - I carabinieri di Montefano hanno denunciato un pregiudicato di origini campane per furto e per violazione del “divieto di ritorno” nel comune maceratese. Il parroco lo aveva sorpreso, qualche giorno prima, rovistare nella cassetta delle offerte. Dopo aver arraffato i soldi l'uomo, mentre si dava alla fuga, lo aveva anche minacciato di picchiarlo qualora avesse chiamato i carabinieri. Invece il religioso, incurante della minaccia, si è rivolto all’Arma ed ha raccontato l’accaduto. I militari hanno visionato i filmati della videosorveglianza, che ha permesso di rintracciare il responsabile, un 41enne pregiudicato. A conclusione dell'inchiesta, l’uomo è stato deferito all’autorità giudiziaria in stato di libertà per il furto delle monete e per la violazione del divieto di ritorno.

LEGGI ANCHE: Entra in una casa all'alba, con un vetro spaccato sgozza una donna e ferisce gravemente il marito /Chi sono le vittime

LEGGI ANCHE: Un uomo di 75 anni travolto da un'auto, trasportato in eliambulanza a Torrette Ultimo aggiornamento: 12:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA