Estate super, ecco il piano del sindaco Bravi: «Eventi e sosta gratis dopo le 20»

Estate super, ecco il piano del sindaco Bravi: «Eventi e sosta gratis dopo le 20»
Estate super, ecco il piano del sindaco Bravi: «Eventi e sosta gratis dopo le 20»
4 Minuti di Lettura
Venerdì 27 Maggio 2022, 06:45 - Ultimo aggiornamento: 15:35

RECANATI  - La città leopardiana si prepara ad accogliere visitatori e residenti nel centro cittadino. Dalle iniziative culturali alle agevolazioni sui parcheggi, «l’obiettivo - come dice il sindaco Antonio Bravi - è quello di far vivere Recanati di giorno e di sera». Parte da questo presupposto la necessità di variare l’orario dei parcheggi a pagamento.

Marche, turismo a gonfie vele. Boom di prenotazioni e tornano gli stranieri, il trend dei primi mesi dell’anno: arrivi a +43,5% e presenze a +18

 

«Già dall’inizio del mese di maggio - spiega - sono state introdotte importanti variazioni nella gestione dei parcheggi in città, molto richieste dai cittadini. Tra le altre novità, il parcheggio Centro città 2.0 che prevede una riduzione del 50 percento del costo orario (0,60 euro l’ora) riservata ai residenti con l’acquisto di apposita tessera al costo di 5 euro una tantum, e non più annuale come in passato».


«Da quest’anno, durante i mesi estivi - prosegue Bravi -, è stato abolito il parcheggio a pagamento in zona blu nelle ore serali, per cui su tutta la circonvallazione si potrà parcheggiare gratuitamente dopo le ore 20 e non più le 24. Si tratta di modifiche che danno una risposta a chi non era disposto a pagare il parcheggio per fare una passeggiata in centro la sera. Stiamo constatando che i locali del centro sono già molto frequentati. In piazza ci sono già quattro attività legate al food e ne sta per aprire un’altra: questo significa che ci sarà sempre grande movimento e ne siamo davvero contenti». Le agevolazioni sui parcheggi arrivano in vista della presentazione del cartellone estivo che prevede diverse iniziative, anche sulla scia del successo degli anni passati.

«A luglio - annuncia il vicesindaco con delega al commercio Mirco Scorcelli- riprenderanno i “Venerdì del dì di festa” con mercatini, animazione, food, degustazione e negozi aperti». Ma è l’assessora alla Cultura e al Turismo, Rita Soccio, ad annunciare gli eventi che animeranno il cartellone. «Partiamo dal grande successo che sta riscuotendo il video pubblicato sui canali di Visit Italy - esordisce - che ha già registrato migliaia di visualizzazioni e ci fa ben sperare sulla presenza di stranieri in città. Questo successo si aggiunge alla sinergia nata con “Terre d’Oltre” con Loreto e Porto Recanati. Per quanto ci riguarda - annuncia - inizieremo con il raduno dei camperisti a giugno, per poi proseguire con la Festa della musica (dal 17 al 19 giugno). Non potranno mancare come sempre Lunaria, il Kammer Festival, il Gigli Opera Festival e l’Art Festival per il quale è prevista una preview organizzata con le associazioni del territorio». 


«Il 29 giugno ci saranno le Celebrazioni Leopardiane, organizzate dal Centro studi nazionale. Ma il nostro intento - precisa Soccio - è di rispondere a tutti i gusti: dalla musica classica a quella contemporanea, tanto da dedicare alcuni giorni all’evento “Due passi nel folk” organizzato con il quartiere di Castelnuovo. Poi presentazioni di libri, diverse esposizioni di arte contemporanea e il cinema all’aperto. Ci stiamo preparando ad un tour de force. Sarà un’estate piena».

© RIPRODUZIONE RISERVATA