Recanati, si è spento Giovanni D'Andrea
la città piange il re della pasta all'uovo

Si è spento Giovanni
D'Andrea, ​la città piange
il re della pasta all'uovo
RECANATI - Si è spento ieri mattina, all’età di 89 anni, nella Clinica Villa dei Pini, Giovanni D’Andrea, uno dei cittadini più noti di Recanati, un imprenditore lungimirante, tutto casa e lavoro, capace di dare vita, nel lontano 1957, ad un piccolo laboratorio artigiano di pasta all’uovo, oggi conosciutissima ed apprezzata azienda che opera con sistemi moderni ma sempre nel rispetto della genuinità dei prodotti e della tradizione.
Il pastificio D’Andrea è tra i più grandi produttori di pasta fresca e non solo e, proprio al suo fondatore si deve questa crescita frutto della sua lungimiranza, caparbietà e voglia di fare, forte del sostegno della sua famiglia, con la moglie Floriana, le figlie Maria Gina, Ivana e Tania e poi i generi Giovanni, Antonello e Massimo. Giovanni è stato l’esempio tipico dell’uomo che ama la sua azienda. I funerali si terranno domani alle 16 presso la chiesa di Sant’Agostino. La camera ardente è stata allestita all’obitorio dell’ospedale di Recanati.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 17 Maggio 2019, 10:56 - Ultimo aggiornamento: 17-05-2019 11:03

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO