Pasqua a tutto turismo, Recanati vuole concedere il bis: tanti gli appuntamenti da oggi a lunedì

Pasqua a tutto turismo, Recanati vuole concedere il bis: tanti gli appuntamenti da oggi a lunedì
Pasqua a tutto turismo, Recanati vuole concedere il bis: tanti gli appuntamenti da oggi a lunedì
3 Minuti di Lettura
Venerdì 22 Aprile 2022, 06:30

RECANATI  - Ottimi gli andamenti dei flussi turistici registrati a Recanati in occasione delle festività pasquali appena concluse. Il ponte di metà aprile segna una vera e propria ripartenza per tutto il comparto dopo i lockdown del 2020 e 2021.

 

Nei musei civici del circuito “Infinito Recanati”, nelle giornate dal 15 al 18 aprile, il flusso turistico ha ricordato molto i numeri che abitualmente si vedono nei mesi di luglio e agosto, con 507 ingressi tra Villa Colloredo Mels, Museo Emigrazione, Torre del Borgo, Museo della Musica, Museo Beniamino Gigli; a Villa Colloredo Mels, in particolare, molti i visitatori sono venuti appositamente per visitare la mostra di Wladimiro Tulli “Tulli per Giacomo”. 


Importante anche il dato rilevato all’Ufficio turistico di via Leopardi, con 621 passaggi, e ripartenza decisamente felice anche per il percorso teatralizzato “Infinito Experience”, andato in scena il 16,17 e 18 aprile. «Siamo molto soddisfatti per questi primi dati che segnano una ripartenza del turismo nella nostra città – ha commentato l’assessore alle Culture Rita Soccio -. Il lavoro di promozione e valorizzazione della città che stiamo facendo in sinergia con associazioni, enti pubblici e privati sta dando i risultati previsti. Fare rete con altri Comuni è l’obiettivo che stiamo perseguendo con convinzione per una destagionalizzazione dell’offerta turistica e per valorizzare le nostre comunità. Ringrazio l’amministrazione di Macerata che ha raccolto il nostro invito di realizzare un unico biglietto per visitare i musei civici delle nostre due città in prospettiva di aumentare il flusso turistico sull’intero territorio».

Alle porte del 25 aprile che vede il prossimo fine settimana pronto per una nuova ondata di presenze sul territorio, si registrano già numerose prenotazioni di gruppi di visitatori e di famiglie nei Musei della città. Oggi alle ore 15 nell’Aula Magna del Comune appuntamento con la XIII Edizione di “Freschi di stampa, il contributo della nostra regione al patrimonio culturale italiano” con Fabio Brisighelli, Rosangela Guerra, Marcello Marcellini, Marco Moroni, Sergio Palma, Stefano Papetti e Alberto Pellegrino. Alle ore 21.30 nella sala cinematografica Gigli si terrà il recital dal titolo “Scrittori e partigiani”, un viaggio di guerra e resistenza nelle pagine di Beppe Fenoglio e Luigi Meneghello a cento anni dalla nascita. Recital a cura di Gabriele Cingolani, Simone Marconi e Marco Sonaglia. Domani dalle ore 16 la seconda edizione dei Campionati italiani di orienteering.. Domani e domenica in piazza Giacomo Leopardi il 38° Motoraduno nazionale Franco Uncini, 15° Trofeo Memorial Andrea Cesca, Trofeo in ricordo di Adalberto Andreoli. 


Domenica alle ore 18 nell’Aula Magna del municipio il “Memorial Gigli” in occasione del 134° anniversario della nascita del tenore. Ingresso libero su prenotazione da effettuare alla Civica scuola di musica Gigli (telefono 071982821). Alle 21.30 nella sede del circolo Arci proiezione del film “Il Partigiano Jhonny” di Guido Chiesa, tratto dall’omonimo romanzo di Beppe Fenoglio. Lunedì 25 aprile alle ore 10.30 Festa della Liberazione: in Via 1° Luglio concentrazione del corteo in presenza del concerto musicale Gigli e a seguire in piazza Leopardi le celebrazioni ufficiali con le autorità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA