Il mondo della ristorazione in lutto, è morto a 71 anni Tommaso Pompozzi

Martedì 17 Agosto 2021 di Carla Passacantando
Tommaso Pompozzi

RECANATI - È scomparso all’età di 71 anni Tommaso Pompozzi, noto barman, esperto in ristorazione e sala. Pompozzi era ricoverato da qualche giorno all’ospedale di Macerata a causa di una malattia di cui soffriva da qualche tempo, la sua morte è avvenuta il giorno di Ferragosto attorno alle 13,30.

 

Era in pensione da qualche tempo, ma aveva sempre lavorato in importanti locali come il Lola, il Babaloo, lo Shada. La sua attività, che svolgeva con grande professionalità e talento lo aveva reso molto noto nel settore. «Tu uno di noi. Per sempre. Buon viaggio Tommino. Brinderemo alla tua pace come da tuo desiderio», lo ha salutato Aldo Ascani, il suo ex titolare, sulla pagina di Facebook. «Era uno dei nostri capi rango più importanti – racconta -. Era un lavoratore esemplare, amava il suo lavoro e lo svolgeva con il sorriso. Era sempre molto disponibile e pronto ad aiutarti. Anche i giovani potevano contare sul suo aiuto ed era il primo ad insegnare loro il lavoro».

Anche Jacopo, il figlio di Aldo Ascani lo ha salutato dalla pagina Facebook: «Voglio condividere solo una frase che mi disse qualche giorno fa al telefono: “Ja’ hai fatto una grande cosa, ricordati di divertirti, in questo lavoro vi dovete divertire, il nostro è un lavoro bellissimo! Finché esisterà questo mestiere sarà impossibile dimenticarti». I funerali si terranno oggi alle 17 nella chiesa di Cristo Redentore.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA