Addio alla professoressa Donatella Donati, intellettuale e studiosa di Giacomo Leopardi

Donatella Donati
Donatella Donati
2 Minuti di Lettura
Martedì 6 Aprile 2021, 10:32 - Ultimo aggiornamento: 19:06

RECANATI - Recanati piange la scomparsa di Donatella Donati. Aveva 92 anni ed era molto conosciuta per il suo impegno culturale, politico e giornalistico. Fatale il Covid che si è aggiunto alle sue già precarie condizioni di salute. Laureata in Filosofia e in Lettere moderne alla Sapienza, Donatella Donati ha formato generazioni di studenti con la sua passione per l’italiano, la storia e l’arte. Ha messo sempre la sua cultura a servizio della città in cui è stata preside e collaboratrice dei due centri Leopardiani recanatesi: il poeta conterraneo Giacomo Leopardi è stato al centro di molti suoi studi ed eventi. Il suo impegno nel tramandare, trasmettere e comunicare in qualsiasi modo le fosse possibile ha trovato riscontro anche nel giornalismo. Tra le sue tante attività anche quella politica: ha cominciato con il partito socialista di Recanati per poi arrivare all’elezione nel direttivo provinciale ed alla carica di commissario nella prima Commissione Pari Opportunità in Regione.

LEGGI ANCHE:

Le feste tristi degli sfollati nelle Sae: «Qui soltanto la solitudine e il silenzio, peggio dei giorni del sisma»

LEGGI ANCHE:

Un asino scappa dal recinto e morde un uomo e una donna: finiscono entrambi all'ospedale

LEGGI ANCHE:

Controlli in zona rossa per il Covid, gruppo fumava hashish in spiaggia: multe da 400 euro per tutti

© RIPRODUZIONE RISERVATA