Recanati, Maura Nardi ed Emanuele Loati cambiano sesso: ora matrimonio e (forse) figli adottati

Recanati, Maura Nardi ed Emanuele Loati cambiano sesso: ora matrimonio e (forse) figli adottati
Recanati, Maura Nardi ed Emanuele Loati cambiano sesso: ora matrimonio e (forse) figli adottati
3 Minuti di Lettura
Venerdì 12 Agosto 2022, 12:01 - Ultimo aggiornamento: 13 Agosto, 08:48

RECANATI - Si sposeranno tra un anno, in estate, e per coronare la loro storia d'amore («se ci sarà la possibilità») adotteranno dei bambiniMaura Nardi ed Emanuele Loati, di 40 e 35, residenti a Recanati,  dopo aver ottenuto le loro nuove identità di genere dallo Stato italiano dopo un lungo periodo di transizione, ora programmano una vita insieme. «Il desiderio di adottare dei bambini è forte - hanno dichiarato - Sarebbe bello dare un'opportunità a chi è meno fortunato. Non sappiamo se lo Stato ce lo permetterà, ma faremo di tutto per portare avanti questa nostra intenzione».

La transizione e l'amore

Maura è nata Mauro, nel 2001 ha perso la vita e nel 2016 ha detto alla famiglia che voleva cambiare sesso («E loro l'hanno presa male» ha raccontato anche se poi il «mio padre ha preso in mano la situazione e mi ha accompagnato al Movimento Identità Trans di Bologna»), Emanuele è nato Adriana in Romania, ha vissuto in Abruzzo e si è trasferito a Recanati per amore: la sua transizione è iniziata nel 2011. Tra maggio e luglio hanno cambiato ufficialmente la loro identità di genere.   Si sono conosciuti 3 anni fa grazie ad un gruppo Facebook a tematica transgender (Informa Trans Italia), vivono insieme a Recanati. Lei è centralinista al Comune, lui fa l'aiuto cuoco in una casa di riposo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA