Imprenditore balneare vinto dalla malattia
Carlo si è spento all'ospedale a soli 32 anni

Venerdì 9 Novembre 2018
RECANATI - Recanati piange Carlo Doga, imprenditore balneare vinto da una malattia, la Leishmaniosi, a soli 32 anni all'ospedale di Civitanova. Carlo Doga gestiva lo "Chalet Davide" a Porto Recanati, ma era molto conosciuto anche per l'opera di volontariato nella Protezione civile, che lo aveva portato a sostegno dei terremotati nei sismi de L'Aquila e di Reggio Emilia. I funerali si terranno domani, sabato 10 ottobre, alla Chiesa di San Giovanni Battista a Porto Recanati alle 10. Ultimo aggiornamento: 20:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA