Porto Recanati, via con lo zainetto:
lo scippatore in bici colpisce ancora

Via con lo zainetto:
lo scippatore seriale in bici
colpisce ancora
PORTO RECANATI- Lo scippatore seriale colpisce ancora. In sella alla sua bicicletta rossa mette a segno un altro colpo. Anche questa volta la vittima è una donna, derubata del suo zaino con i documenti e gli effetti personali all’interno. Il raid è accaduto ieri verso l’ora di pranzo nella zona nord della città, tra il Kiro Kiro e il Life Hotel. La donna stava rientrando a casa, anche lei in bicicletta, e stava attraversando la zona dietro la ex Montecatini. In inverno quella zona è poco frequentata e il malvivente ha avuto modo di agire con relativa tranquillità.
Ad un tratto la donna si è fermata lungo il viale per togliersi lo zaino dalle spalle; ed è stato in quel frangente che il malvivente è entrato in azione. Si è avvicina alla donna, le ha sfilato lo zaino dalle mani ed è fuggito pedalando a tutta velocità verso l’uscita della città cercando di coprirsi il più possibile il volto con la visiera del cappellino. La vittima ha sotto choc ha urlato chiedendo aiuto ed è stata viene soccorsa da qualche condomino della zona richiamato dalle grida. Secondo le prime indicazioni sul del ladro fornite dalla malcapitata - cappellino con visiera in testa e la bicicletta di colore rosso - si tratterebbe della stessa persona nei giorni scorsi ha messo a segno altri scippi in città. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 23 Novembre 2017, 11:11 - Ultimo aggiornamento: 23-11-2017 11:11

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO