Raduno nazionale dei gemelli
Che festa a Porto Recanati

Raduno nazionale
dei gemelli: per la prima
volta ci sono anche i tris
PORTO RECANATI - Il cielo grigio e un po’ di pioggia non hanno fermato stamattina il raduno nazionale dei gemelli in corso di svolgimento sul lungomare sud di Porto Recanati, presso lo stabilimento balneare di “Guerrina & Domenico”. A colorare di giallo la spiaggia adriatica ci hanno pensato le magliette delle già numerose coppie partecipanti, giunte da diverse regioni d’Italia e dalle Marche.

Quest’anno, per la prima volta, ci sono anche tre… tris! Oltre alle sorelle Erika, Chiara e Alessia Dominici di Genga, affezionate ormai al Raduno, erano presenti i piccoli Lavinia, Emiliano Junior e Ludovica Carpinelli di Angri (provincia di Salerno) e i cinesi Hongjiao, Hongfeng e Fuhai Yao di Susegana (provincia di Treviso), i quali risiedono da tempo in Italia. “Ci sono molti bambini nel gruppo di questa edizione – dicono i promotori Pietro Pavoni e Carmine Bartolomeo – nonché diverse coppie che partecipano per la prima volta alla manifestazione. Segno di un naturale ricambio e di un passaparola che continua a funzionare per la promozione del Raduno”.

Fra le “debuttanti” ci sono pure le quarantenni Adriana e Giuliana Vangone, originarie di Pompei ma da tempo residenti a Roma: la prima è un ex ufficiale giudiziario ora impiegata all’Inps nel settore della comunicazione; la seconda è un ispettore del Ministero del Lavoro; entrambe diplomatesi allo Scientifico e poi laureatesi in Giurisprudenza. “Siamo arrivate ieri (venerdì) e resteremo fino a domani sera (domenica) – dicono le due gemelle – contente di essere finalmente venute al raduno. Alcuni amici ce ne avevano parlato sempre bene, ma per ragioni di lavoro non eravamo mai riuscite a partecipare. Stavolta ci siamo organizzate con le ferie ed eccoci qua… Peccato per il tempo, però Carmine e Pietro ci dicono che migliorerà e questo ottimismo dei gemelli ci piace moltissimo! Le sensazioni? Fa strano vedere tutte queste coppie messe insieme, non siamo abituate averne attorno così tante. E’ emozionante!”.

L’evento si concluderà domani con il seguente programma: alle 9 il ritrovo alla “Città dei Gemelli”, poi attività e giochi in spiaggia fino alla cena di saluto prevista per le ore 20
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 21 Luglio 2018, 16:38 - Ultimo aggiornamento: 21-07-2018 16:38

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO