Porto Recanati, non paga le bollette
e minaccia con foto hard l'amministratore

Non paga le bollette
e minaccia con foto hard
l'amministratore
di Emanuela Addario
PORTO RECANATI - Minacce e foto osé provocatorie inviate tramite whatsapp. L’amministratore condominiale del River Village denuncia il proprietario di un appartamento moroso. Si tratta di un italiano, residente fuori città. Dopo mesi di insulti e palesi minacce Marco Antonini si è rivolto alle forze dell’ordine ed ha denunciato l’uomo fornendo pure una documentazione telefonica. 
«È una situazione ingestibile ed estremamente incresciosa - spiega l’amministratore - Sono mesi che non posso più rispondere al telefono perché ricevo costantemente insulti proprio da chi non vuole pagare nulla. Ultimamente siamo andati oltre misura con l’invio anche di foto maschili osé e correlate minacce. Mi sembra ovvio che se non vengono pagate le utenze la società che fornisce il servizio lo sospende. Non capisco cosa possa fare in più di quanto fatto finora un amministratore condominiale.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 10 Luglio 2019, 10:42 - Ultimo aggiornamento: 10:42