Porto Recanati, una 20enne palpeggiata
all’Hotel House, riesce a liberarsi e scappa

Una 20enne palpeggiata
all’Hotel House, riesce
a liberarsi e scappa
PORTO RECANATI - La insegue per le scale del condominio e inizia a palpeggiarla nelle parti intime. Lei riesce a fuggire e denuncia tutto ai carabinieri della locale stazione. Choc all’Hotel House per una 20enne extracomunitaria. È accaduto venerdì sera tra i piani del condominio di via Salvo d’Acquisto. La vittima è una giovane donna che vive in un appartamento del palazzone multietnico insieme ai familiari. E' caccia al maniaco. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 24 Marzo 2019, 08:55 - Ultimo aggiornamento: 24-03-2019 08:55

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO