L’ultimo saluto a Franca Maria, era un riferimento dell’Ufficio Anagrafe. Oggi pomeriggio i funerali

Martedì 28 Settembre 2021
Franca Maria Sisti

PORTO RECANATI - La città rivierasca piange Franca Maria Sisti. “Franca del Comune” come tutti erano soliti chiamarla per il suo impegno che l’ha vista nell’Ufficio anagrafe dal 1962 al 1996. Una vita dedicata alla cittadinanza di cui conosceva bene il tessuto sociale. Franca Maria Sisti era ricoverata a seguito di un male che l’aveva colpita nell’ultimo periodo e che, purtroppo, non le ha lasciato scampo.

 

La camera ardente è stata allestita all’obitorio dell’ospedale di Civitanova e i funerali sono previsti per oggi, alle 15.30, nella chiesa di san Giovanni Battista. La donna lascia il marito Attilio Zaccari, le figlie Tecla e Gadys con i generi e i nipoti. Tanti i messaggi di cordoglio apparsi anche sulle pagine social per ricordare un punto di riferimento del Comune. Tra questi: «Lavoratrice apprezzata e stimata da tutti, dai colleghi e dagli amministratori».

© RIPRODUZIONE RISERVATA