Un 45enne trovato con falsi Rolex nell’auto a Porto Recanati, finisce nei guai per ricettazione

Giovedì 5 Agosto 2021
I carabinieri

PORTO RECANATI - Orologi con il marchio Rolex, un borsello con quello di Valentino e pochette che mostrava la griffe Louis Vuitton: marchi che denotano uno status symbol accessibile a pochi ma sognati dalla grande maggioranza delle persone. Soltanto che in questo caso si trattava di falsi che hanno messo nei guai il proprietario.

 

È stato infatti denunciato per ricettazione un uomo di origine senegalese fermato dai carabinieri durante una normale operazione di controllo sul territorio. L’uomo, un 45enne, stava viaggiando in auto lungo viale Europa a Porto Recanati quando una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di Civitanova lo ha fermato. All’interno dell’auto i militari gli hanno trovato 5 orologi finti Rolex, il borsello con marchio Valentino e la pochette Louis Vitton , tutti regolarmente falsi. Inevitabile la denuncia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA