I sindacati di polizia: «Bloccata la nuova sede dell’ufficio immigrazione della questura»

Martedì 14 Gennaio 2020
I sindacalisti durante la conferenza
MACERATA - La nuova sede dell’ufficio Immigrazione terminata ma bloccata da un contenzioso in atto tra ditte e Agenzia del Demanio. Il progetto della nuova questura da costruire alle ex Casermette che non decolla ed organici con età media alta e in sofferenza numerica con gli agenti costretti a fare doppi e turni e straordinari per coprire le esigenze di servizio. Il Silp-Cgil rompe gli indugi e, dopo aver visto che nonostante gli sforzi profusi da prefetto e questore di Macerata questa situazione non si sblocca, ha deciso di interessare i vertici del Ministero dell’Interno ed il capo della polizia, attraverso canali sindacali, per sollecitare risposte adeguate e certe alle tante promesse fatte dalle stesse istituzioni. 
  © RIPRODUZIONE RISERVATA