«In palestra distanziati. Ora si torna in forma». Domani il fitness si rimette in moto

Domenica 24 Maggio 2020 di Giulia Baldini
La palestra CrossFit
MACERATA - La segnaletica a terra, la cartellonistica, i percorsi da seguire, l’entrata e l’uscita separate, le piattaforme online. Da domani andare in palestra sarà diverso, ma ugualmente bello: merito degli staff che con pazienza e impegno hanno riadattato completamente le loro strutture. C’è Massimo Amici della palestra Live Energy in via Piermanni a Montecassiano, che ha riorganizzato tutto a 360°. «Abbiamo rivoluzionato tutto l’assetto, - ha spiegato - proprio per questo invece che domani riapriremo mercoledì, prendendoci ancora un paio di giorni per informare tutti i nostri clienti».«Oltre al distanziamento dei macchinari - spiega Amici - avremo l’app per le prenotazioni. Abbiamo potenziato un servizio dedicato a chi vorrà seguire i corsi in autonomia, sia con delle videolezioni da seguire da casa attraverso la nostra piattaforma web e sia in palestra. Chi vorrà potrà prenotarsi e fare lezione dalla propria abitazione».

Betty Mariani e Stefania Cappelloni della palestra Esercizi di Stile in via Volturno a Piediripa ripartiranno invece domani. «Sfrutteremo lo spazio esterno di cui disponiamo – ha spiegato Betty – dove effettueremo i corsi quando sarà possibile e svolgeremo anche le attività sportive estive per i più piccoli, che al momento sono sospese. Allo stesso modo gli spazi interni sono stati risistemati: grazie ad un sistema di prenotazioni, per i corsi, per la sala attrezzi e per la piscina eviteremo affollamenti. Grazie anche al supporto della cartellonistica, della segnaletica a terra e dell’entrata e l’uscita separate, la struttura è più che sicura».

Patrizia Cutonilli, insieme allo staff della X-Fit in piazzale Germani a Corridonia, ieri ha ridato il benvenuto a tutti i suoi associati tramite un openday social nel quale ha spiegato tutte le misure da seguire: «Da domani finalmente riapriremo, sicuramente riorganizzati, ma soprattutto felici. Siamo tutti pronti. Oltre all’allenamento all’interno della struttura nel rispetto della normativa di sicurezza, proseguiremo anche con le videolezioni online per chi preferisce questa modalità. Tutti avranno la possibilità di tenersi in forma». Grande lavoro anche per Edoard Feliziani della Robur CrossFit a Porto Potenza Picena. «Stiamo seguendo passo passo tutta la normativa ministeriale - dice -, dai distanziamenti fino alla sanificazione e siamo felici di poter riaprire domani. Per una maggiore sicurezza, da domani invece che 10 parteciparti ce ne saranno al massimo 6».

E rimanendo sempre in tema crossfit, anche a Civitanova la palestra CrossFit in via Sonnino è pronta a ripartire da lunedì, e a raccontarlo è Ludovica Campanino che ha già preso alcune prenotazioni: «La nostra palestra sarà divisa in 13 “riquadri” di cui uno per l’istruttore e 12 per i partecipanti, i quali in tal modo saranno a distanza di sicurezza gli uni dagli altri, avendo anche a disposizione tutta la strumentazione necessaria per la lezione nel proprio “riquadro”. Al termine di ogni corso, un macchinario apposito sanificherà l’intero ambiente. Si accederà tramite prenotazione e per chi non se la sentisse ancora di uscire, verranno caricati dei video online per i nostri abbonati, che potranno allenarsi da casa». © RIPRODUZIONE RISERVATA