Malore nella cucina di casa, Emidio trovato morto dai familiari a 51 anni

Lunedì 22 Giugno 2020
Il 118

BELFORTE DEL CHIENTI - Dramma nelle campagne di Belforte del Chienti: è morto Emidio Rossi, ex muratore. L’uomo aveva 51 anni ed è stato trovato privo di vita nella sua casa in contrada San Salvatore. Erano circa le 18.30 di ieri quando il cinquantunenne, che da anni soffriva di una grave malattia, è stato trovato riverso sul pavimento della cucina. A fare la drammatica scoperta sono stati i familiari che nel pomeriggio di ieri erano andati a trovarlo. Il decesso risalirebbe alla notte tra sabato e domenica.
I familiari hanno subito allertato i soccorsi avvertendo gli operatori sanitari del 118 di Macerata. Sul posto nel giro di alcuni minuti è giunta l’ambulanza. Il medico non ha potuto far altro che constatare il decesso del cinquantunenne. Sul luogo del dramma sono arrivati anche i carabinieri della stazione di Belforte del Chienti, i quali hanno effettuato gli accertamenti del caso per ricostruire l’accaduto ed hanno constatato che si è trattato di un malore. Emidio Rossi era separato e a causa della malattia non lavorava da tempo. Aveva tre figli, un maschio e due femmine. La salma è stata restituita ai familiari per la celebrazione dei funerali. La notizia della morte a Belforte del Chienti si è immediatamente diffusa a macchia d’olio, suscitando profonda impressione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA