Collanine strappate a quattro minorenni, paura durante un concerto rap in discoteca

Venerdì 31 Gennaio 2020
I carabinieri
MONTECASSIANO - Scippi in serie in una discoteca di Montecassiano ai danni di quattro minorenni: con il favore della calca strappate loro le catenine dal collo. Il bandito - o i banditi - è subito sparito. L’episodio è avvenuto nella notte di sabato scorso - ma se n’è avuta notizia solo ieri - al Mathilda di Montecassiano, durante il concerto del rapper napoletano Paky. Secondo la ricostruzione fornite dai giovani maceratesi, una ragazza e tre ragazzi, tutti minorenni, agli inquirenti, qualcuno, improvvisamente, ha strappato loro delle catenine, alcune d’oro, che tenevano al collo mentre stavano ascoltando il concerto del cantante partenopeo nel disco club di Montecassiano. In corso le indagini dei carabinieri.  © RIPRODUZIONE RISERVATA