Cade dal tetto, un volo choc di sei metri. Imprenditore di 40 anni in gravissime condizioni

Giovedì 21 Maggio 2020
Un'ambulanza
MONTECASSIANO - Imprenditore maceratese precipita dal tetto del suo capannone. L’uomo, C. C. le sue iniziali, 40 anni, titolare di una ditta di impianti elettrici, ha riportato un trama toracico. È stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Macerata e poi, constatata la gravità delle lesioni, è stato trasferito in ambulanza a Torrette. Le sue condizioni sono gravissime.  Erano da poco trascorse le 11 di ieri quando si è verificato l’infortunio, nella frazione di Sant’Egidio, in via Sergio Piermanni. Il quarantenne ieri mattina si era recato in un suo capannone e aveva notato che c’erano dei danni sul tetto causati dal maltempo. È così salito su e dopo aver notato che alcuni pannelli si erano spostati, ha iniziato a sistemarli. Con lui, nel capannone, c’era anche un operaio, che però era rimasto di sotto. L’imprenditore improvvisamente è scivolato ed è caduto nel vuoto, facendo un volo di oltre sei metri.  © RIPRODUZIONE RISERVATA