Camion trancia i fili dell’alta tensione, autista in trappola nell'abitacolo. Sfiorata la tragedia

Venerdì 14 Febbraio 2020
L'intervento dei vigili del fuoco
RECANATI - Il camion che stava guidando gli ha fatto da isolante e probabilmente ha impedito che fosse colpito da una scarica dell’alta tensione. L’incidente è avvenuto questa mattina attorno alle ore 10 a Recanati, nella località Costa dei ricchi. Secondo quanto ricostruito subito dopo i fatti, il camion stava trasportando terra e stava scaricando il carico. Una volta termianta l’operazione l’autista del mezzo pesante è ripartito, ma nel rimettersi in marcia il cassone del mezzo è rimasto elevato incrociando prima e poi tranciando i fili dell’alta tensione (trentanila volt) rimasti agganciati. Subito sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i tecnici dell’Astea i quali hanno isolato la linea, consentendo così all’autista, che ha evitato di aprire, di scendere senza pericolo e senza alcuna conseguenza.  © RIPRODUZIONE RISERVATA