Movida in centro, controlli nei locali e maxi multe. Trovato anche un cameriere irregolare

Domenica 13 Settembre 2020
I carabinieri
MACERATA - Nella tarda serata di ieri i carabinieri della stazione di Macerata con i colleghi del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Ancona e del Nucleo ispettorato del lavoro di Macerata hanno segnalato alle competenti autorità sanitarie e amministrative due gestori di altrettanti locali del centro storico, per accertate violazioni alle norme igienico – sanitarie, strutturali e in materia di lavoro. Infatti, nel corso delle ispezioni durante la movida, sono emerse alcune violazioni alle norme igienico - sanitarie e strutturali nonché è stata riscontrata la presenza di un cameriere irregolare in un noto locale. Le sanzioni comportano preliminarmente il pagamento della somma totale di 4.600 euro, oltre alle spese previste per la regolarizzazione del lavoratore irregolare. © RIPRODUZIONE RISERVATA