Addio a Franco Perco, una vita per la natura. Era stato anche presidente del Parco dei Sibillini

Una vita per la natura: è morto a 82 anni Franco Perco, lutto per l Ente Parco
Una vita per la natura: è morto a 82 anni Franco Perco, lutto per l’Ente Parco
2 Minuti di Lettura
Domenica 3 Aprile 2022, 07:50 - Ultimo aggiornamento: 4 Aprile, 09:04

MONTELUPONE - Si è spento ieri, all’età di 82 anni, il naturalista Franco Perco. Dopo aver guidato per sei anni, dal 2010 al 2016 il Parco nazionale dei monti Sibillini, Perco si era stabilito a Montelupone. Nato a Trieste, Perco si era laureato in Legge e Scienze Naturali e si è sempre interessato della gestione faunistica italiana, con particolare attenzione ai suoi aspetti sociali.

È stato per 14 anni direttore dell’Osservatorio Faunistico di Pordenone e dal 2010 al 2016 ha ricoperto la stessa carica al Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Autore di diversi libri, Franco Perco è stato socio fondatore del Wwf del Friuli Venezia Giulia, la sua attività professionale si è sempre svolta nel settore della comunicazione faunistica, della progettazione e gestione di aree protette e venatorie.

Così lo ricorda il sindaco di Montelupone Rolando Pecora: «È morto un grande uomo e un caro amico. Franco Perco, ottimo direttore, per molti anni, del Parco dei Monti Sibillini, da qualche tempo aveva scelto di risiedere a Montelupone. Abbiamo condiviso molti eventi e tantissime idee. Uomo di grandissima cultura e di profonda umanità, uomo sagace e ironico. Sono stato onorato della sua amicizia. Ciao Franco».

© RIPRODUZIONE RISERVATA