Travolto mentre passeggia in bicicletta
Giovanni muore dopo tre ore di agonia

Travolto mentre passeggia
in bicicletta. Giovanni muore
dopo tre ore di agonia
di Chiara Marinelli
MORROVALLE Si trovava in sella alla sua bicicletta, come era solito fare tutti i giorni, quando è stato travolto da una macchina. È morto dopo circa tre ore Giovanni Ripari, 56 anni. Si trovava ricoverato all’ospedale regionale di Torrette, ad Ancona, dove era stato trasportato in eliambulanza, in condizioni gravissime, subito dopo l’incidente. 

Incidente vicino al McDonald's: 31enne denunciato per omissione di soccorso

La tragedia si è consumata nella prima mattinata di ieri lungo via Brodolini, nei pressi del passaggio a livello di Trodica di Morrovalle, in zona stazione, a poche centinaia di metri dall’abitazione dove la vittima viveva con la sua famiglia. Mancavano pochi minuti alle 7, Giovanni Ripari era in sella alla sua bicicletta. Improvvisamente il ciclista è stato tamponato da una macchina, una Fiat Panda di colore scuro. Al volante si trovava un ragazzo di 26 anni, residente a Morrovalle, M.M. le sue iniziali. Il giovane, che svolge il servizio civile presso la Croce Verde di Morrovalle e Montecosaro, proprio a quell’ora si stava recando al lavoro.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 21 Agosto 2019, 04:55 - Ultimo aggiornamento: 13:13