Folgorato da una scarica elettrica vola a terra da più di tre metri: operaio di 52 anni in gravi condizioni

Lunedì 30 Novembre 2020
Folgorato da una scarica elettrica vola a terra da più di tre metri: operaio di 52 anni in gravi condizioni

MORROVALLE  - Una  fatalità. Erano le 11 circa quando, dalle prime e sommarie ricostruzioni dei fatti, un elettricista, al lavoro all’interno di un capannone industriale in contrada Burella, nelle campagne morrovallesi, sarebbe rimasto folgorato da una scarica elettrica per poi precipitare al suolo da un’altezza di almeno tre metri. L’uomo, dell’età di 52 anni, era salito in cima ad un silo ed ha probabilmente sfiorato inavvertitamente alcuni cavi dell’alta tensione con un arnese e così l’elettricità lo ha trafitto e scaraventato al suolo. Sul posto, allertata dagli altri dipendenti dell’azienda, è subito intervenuto un mezzo della Croce Verde di Morrovalle-Montecosaro, ma vista la gravità delle condizioni in cui versava l’uomo, si è preferito allertate l’eliambulanza per il trasporto all’ospedale di Torrette di Ancona, atterrata poco lontano. È stato portato al nosocomio dorico in codice rosso. Sulle sue condizioni vige però il più stretto riserbo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA