Montecosaro, teatro tutto esaurito
per tifare Simone a Masterchef

Giovedì 8 Marzo 2018 di Chiara Marinelli
Montecosaro, teatro tutto esaurito per tifare Simone a Masterchef

MONTECOSARO – "Se torno a casa da vincitore me fanno patrono de Montecò". Le parole di Simone Scipioni, in gara questa sera per conquistare il titolo di settimo MasterChef italiano, stanno facendo il giro del web. Patrono forse no, ma l’entusiasmo dei montecosaresi (e non solo) per il loro Simone è alle stelle. Questa sera il Teatro delle Logge, dove verrà proiettata la puntata finale di MasterChef Italia, è tutto esaurito.

E lo è già da ieri pomeriggio, non appena sono state aperte le prenotazioni per riservarsi un posto e assistere assieme allo spettacolo culinario in onda questa sera su Sky Uno. Dopo prove superate con tanto di complimenti da parte dei quattro giudici del programma e Pressure Test da batticuore, questa sera Simone Scipioni, ventiduenne studente montecosarese, ce la metterà tutta per vincere. Se riuscirà a battere i suoi due sfidanti, Alberto e Caterina, vincerà non solo l’ambito titolo, ma anche 100 mila euro e la possibilità di pubblicare il suo primo libro di ricette. E Montecosaro stasera sarà tutta seduta a teatro. "L’idea di vedere il programma tutti insieme è partita dai singoli cittadini – ha spiegato il sindaco Reano Malaisi, che ovviamente sarà a teatro anche lui – è una spinta che è venuta dal basso vista la popolarità del nostro Simone. Sarà un’occasione per stare insieme e celebrare Simone, che in questi mesi ha parlato sempre con molto affetto del nostro paese. È una bella iniziativa anche perché testimonia la volontà che la nostra comunità ha di stare insieme e di condividere. La speranza, ovviamente, è che il risultato per Simone sia favorevole. Anche se il percorso che ha avuto modo di fare è già un successo". Per concludere la serata, a prescindere dall’esito, tutta la cittadinanza a trasmissione finita è invitata per il brindisi nel Palazzo Comunale.

Ultimo aggiornamento: 17:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA