Parrucchiere di 56 anni trovato morto nella sua abitazione. Fatale un malore, era positivo al Covid

Mercoledì 17 Marzo 2021
Massimo Cardelli

MONTECOSARO - Stroncato da un malore, Montecosaro piange Massimo Cardelli. Il noto parrucchiere, positivo al Covid, era solo in casa quando si è sentito male. Inutili i soccorsi, ad ucciderlo un arresto cardiaco che non gli ha lasciato scampo. Aveva 56 anni. La tragedia si è consumata nella mattinata di oggi, poco prima delle 11, quando il personale medico e sanitario del 118, una ambulanza della Croce Verde di Montecosaro e Morrovalle e i vigili del fuoco sono arrivati a sirene spiegate davanti all’abitazione in viale della Vittoria dove Massimo Cardelli viveva da solo.

 

LEGGI ANCHE

Furti nello spogliatoio dell'azienda, denunciato un 42enne: in casa tessere per la benzina e 60 litri di carburante

LEGGI ANCHE
Vaccino Covid, Oms: «Poche reazioni gravi su milioni di vaccinati. Sulle varianti raccomandato Johnson & Johnson»

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA