Rifiuti abbandonati lungo la strada. Il sindaco: «Basta, siate responsabili»

Domenica 22 Marzo 2020
MONTE SAN GIUSTO -  Rifiuti abbandonati in mezzo alla strada, vicino ai cassonetti: raffica di segnalazioni e di interventi nel Comune di Monte San Giusto. «Tanta inciviltà, nessun rispetto per gli altri» protestano i residenti. Anche il sindaco Andrea Gentili ammonisce i furbetti dei rifiuti: «Siate responsabili». Nella giornata dell’altro ieri gli operai del Comune di Monte San Giusto sono dovuti intervenire a ridosso dei bidoni della raccolta di rifiuti, posizionate in diverse aree della cittadina, dal centro fino alla periferia. Qualcuno, evidentemente dopo aver svuotato cantine e soffitte, ha pensato bene di lasciare in mezzo alla strada una serie di rifiuti ingombranti, che andrebbero invece smaltiti in altra maniera.

Nelle vicinanze dei centri di raccolta c’era un po’ di tutto: biciclette, seggioloni per bambini, grosse tavole di legno ma anche vasi e materiale edile. Insomma, una grande confusione che ha scatenato l’indignazione dei residenti. Da qui le segnalazioni e, di conseguenza, l’intervento degli operai del Comune che hanno dovuto provvedere a togliere tutta quella roba dalla strada.  © RIPRODUZIONE RISERVATA