Monitoraggio dell'aria, "sì"
del Consiglio di San Severino

Mercoledì 26 Febbraio 2014
Monitoraggio dell'aria, "sì" del Consiglio di San Severino
SAN SEVERINO - Voto compatto di tutto il Consiglio comunale di San Severino Marche alla mozione presentata dai consiglieri di minoranza Chiodi, Eusebi, Cherubini, Lampa, Rastelletti, Lucarelli, Aronne e Dialuce, con cui si chiedeva "Contrariet al decreto n. 1/Vaa del 4 gennaio 2013 della Regione Marche" che ha visto rilasciare l’autorizzazione paesaggistica per l’ammodernamento e il potenziamento dell’impianto per la produzione di cemento della ditta Sacci Spa, impianto ubicato nel Comune di Castelraimondo. L'assise settempedana, con il voto unanime dei presenti, ha impegnato la Giunta municipale a "porre in essere, di concerto con gli altri Comuni e con la Comunità Montana, forme di monitoraggio dell’aria lungo la valle del Potenza", a "richiedere alla Comunità Montana la centralina per la rilevazione quantitativa delle polveri, attualmente in uso all’Istituto tecnico industriale statale "E. Divini", da installare sul territorio comunale". © RIPRODUZIONE RISERVATA