Furti in serie nelle automobili in sosta lungo l’Ete: rubati soldi e bancomat

Mercoledì 17 Febbraio 2021
Furti in serie nelle automobili in sosta lungo l Ete: rubati soldi e bancomat

MOGLIANO  - Serie di episodi ai danni di oggetti lasciati nelle auto e all’interno oppure in prossimità di abitazioni isolate nella zona che va da Mogliano a Monte San Giusto, transitando per i centri di Massa Fermana, Montegiorgio, Francavilla d’Ete e Monte San Pietrangeli.

 

LEGGI ANCHE:

Raffica di furti negli appartamenti: sgominata la "banda del foro", arrestati 4 albanesi

 

In diverse occasioni, negli ultimi due mesi, con un trend crescente che sta facendo salire il livello di guardia delle forze dell’ordine proporzionalmente a quello di preoccupazione dei residenti nelle zone citate, ignoti hanno preso di mira, lungo l’Ete, le macchine di chi si era recato a fare una passeggiata. I malviventi hanno infranto i vetri dei finestrini per poi arraffare tutto ciò che poteva far loro gola. In un caso è sparito il portafogli con tanto di bancomat e di foglietto con il Pin trascritto, incautamente abbinato, con prelievo effettuato dagli autori del blitz poco dopo.

 

In un altro è stato sottratto uno zaino con i documenti dello sfortunato conducente e 30 euro in contanti. In un altro ancora non si è trovata più la chiave di casa, “visitata” successivamente. A proposito di abitazioni, nel mirino dei ladri sono finite alcune case in campagna. Da una hanno portato via sacchi di cemento ed un… bidet; da un’altra una vecchia Playstation. Inutile dire che sono ancora più ingenti i danni provocati dagli ignoti tra vetri rotti, lucchetti e cancelli forzati. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA