Anna, commerciante di 39 anni, stroncata da una malattia. Gestiva un negozio di ottica

Giovedì 3 Giugno 2021 di Carla Passacantando
Anna Sforzini

MOGLIANO - Aveva solo 39 anni Anna Sforzini: la giovane donna di Mogliano è spirata alle 21 di martedì. Anna è stata stroncata da una malattia contro la quale combatteva da tempo, ma che non è riuscita a sconfiggere. La donna era titolare, insieme alla sorella Angela, dell’Ottica Sforzini di Mogliano.

 

Un dolore immenso per la famiglia, difficile da colmare. Chi l’ha conosciuta la definisce solare, dolce, sorridente, sempre disponibile verso gli altri. Anna lascia la mamma Elisabetta, le sorelle Livia e Angela, gli amati nipoti e tanto vuoto nel cuore di chi la conosceva. Un dolore che si aggiunge a dolore: il padre Delio era morto alcune settimane fa. Molti i messaggi in ricordo della donna di amici e parenti sulla sua pagina Facebook.

 

«Il tuo sorriso rimarrà per sempre nei nostri cuori», «Un dolore così grande è inaccettabile», «La tua bellezza e la tua dolcezza restano con noi, Anna, per sempre», «Una persona gentile, disponibile e sempre solare ci lascia troppo presto». L’intero paese è sconvolto. Mogliano è in lutto. I funerali di Anna si svolgeranno oggi alle 15 nella chiesa di San Gregorio. La camera ardente è stata allestita nella casa funeraria del cimitero della cittadina. Non fiori, ma opere di bene, è questo il desiderio espresso dalla famiglia della giovane. 

 

Ultimo aggiornamento: 15:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA