Vento fortissimo, tavolino vola su un albero, al liceo “Filelfo” crolla la vetrata di una porta

Vento fortissimo, tavolino vola su un albero, al liceo Filelfo crolla la vetrata di una porta
Vento fortissimo, tavolino vola su un albero, al liceo “Filelfo” crolla la vetrata di una porta
di Carla Passacantando
3 Minuti di Lettura
Martedì 8 Febbraio 2022, 06:30

MACERATA  - Forte vento nella mattinata di ieri e l’altra notte. Oltre dieci sono stati gli interventi nel territorio maceratese da parte dei vigili del fuoco di Macerata. Nella maggior parte dei casi si è trattato di rimozione di alberi o rami pericolanti su tratti viari. I pompieri sono dovuti intervenire a Tolentino in via Pertini, a Macerata in via Bramante, a Belforte del Chienti in via Gessare, a Corridonia e Pollenza.

Sempre a Tolentino, in via Bezzecca, la squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Tolentino con l’autoscala giunta dal comando di Macerata è intervenuta, verso le 10.30, per rimuover un tavolino da pic-nic che da un balcone il vento ha scaraventato su un pino ad un’altezza di circa 10 metri. Ed è stata una fortuna che nessuno sia rimasto coinvolto. E’ stato necessario chiudere una strada adiacente ai garage di un palazzo. Sul posto sono arrivati anche gli agenti della Polizia locale per regolare la viabilità in quella zona. Nel giro di un’ora tutto è tornato alla normalità.

A Tolentino, ma in questo caso non è stato necessario l’intervento dei pompieri, le raffiche di vento nella notte hanno fatto crollare la vetrata di una porta antipanico a ridosso dei banchi della quinta B del Liceo scientifico dell’Istituto d’istruzione superiore “Francesco Filelfo”, in via Fucini, ex quadrilatero, in una struttura di emergenza in attesa della realizzazione del nuovo campus scolastico. Non c’è stato nessun ferito dato che il danno risale alla notte. Ad accorgersi del crollo della porta è stato ieri mattina verso le 7, all’apertura della scuola, un collaboratore scolastico che ha subito informato il dirigente scolastico.

La stanza è stata subito messa in sicurezza. E’ stata transennata la porta divelta con l’affissione di un cartello e entro la serata di ieri sarebbe stata ripristinata. Il danno non ha procurato particolari disagi alla scuola. Le lezioni si sono regolarmente tenute. La classe è stata trasferita in una altra stanza della struttura scolastica, adiacente al Centro commerciale “La rancia” di Tolentino. L’episodio ha procurato preoccupazione tra i genitori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA