Inseguimento e coltellata in via Roma, un uomo di 43 anni finisce all’ospedale

La polizia sul luogo del ferimento
La polizia sul luogo del ferimento
di Chiara Marinelli
2 Minuti di Lettura
Domenica 23 Maggio 2021, 06:30

MACERATA - Accoltellato in centro, quarantatreenne finisce all’ospedale. L’episodio, sul quale sono in corso le indagini da parte della polizia, è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri, intorno alle 19, in via Roma, in un piazzale. Secondo quanto è stato ricostruito all’origine dell’accoltellamento ci sarebbe stata una discussione, cominciata qualche ora prima, tra due gruppi di persone, cubani e brasiliani, che si conoscono tra di loro. 

I due gruppi si sono poi ritrovati nei pressi di via Roma, dopo una sorta di inseguimento avvenuto in auto. Quindi, una volta scesi dalla macchina, alcuni di questi sudamericani hanno affrontato un quarantatreenne brasiliano che, al culmine dell’accesa discussione, è stato colpito ad un gluteo con un coltello. L’aggressore, che era in auto insieme a due uomini ed una donna, è immediatamente scappato via a bordo della macchina. Nel frattempo sono stati allertati i soccorsi. Sul posto sono arrivati i mezzi dell’emergenza sanitaria del 118. Il ferito, dopo le prime cure del caso sul posto, è stato caricato a bordo di una ambulanza e trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Macerata. Le sue condizioni, fortunatamente, non sembrano essere particolarmente preoccupanti.

E’ subito partita la caccia agli aggressori. Sul posto la Volante della polizia e gli agenti della Squadra Mobile, chiamati a chiarire le cause della sfuriata sfociata poi nell’accoltellamento e ad identificare gli aggressori che, prima di andarsene, hanno anche danneggiato l’automobile a bordo della quale si trovava il brasiliano, in particolare il cofano ed una gomma. Sono stati sentiti dalla polizia alcuni testimoni, tra cui un amico del ferito, e l’aggressore sarebbe già stato individuato ed identificato. La sua posizione, come pure quella delle altre persone coinvolte nella vicenda, è al vaglio della polizia. In serata è stata sentita anche la versione del quarantatreenne finito all’ospedale.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA