Macerata, una tonnellata di droga
in spiaggia: retata di trafficanti

Una tonnellata di droga
in spiaggia: retata in corso
contro la banda di trafficanti
MACERATA – Era il 29 giugno dell’anno scorso quando sulla spiaggia di Porto Recanati furono trovati un gommone e quasi una tonnellata di droga. 915 kg di marijuana, per la precisione, che hanno innescato un’indagine che oggi porta i suoi frutti con l’operazione “White boat”: i carabinieri del Reparto Operativo di Macerata e della stazione di Porto Recanati, con il supporto delle compagnie di Civitanova Marche (Macerata), Fano (Pesaro Urbino), Roma Cassia (Roma) e Codogno (Lodi) dalle prime luci dell'alba stanno procedendo all'esecuzione degli arresti di quattro cittadini albanesi, coinvolti nel maxi traffico di marijuana.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Gioved├Č 15 Febbraio 2018, 11:31 - Ultimo aggiornamento: 15-02-2018 11:31

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO